Una nuova generazione di frangisole

Hella presenta una nuova generazione di frangisole, particolarmente adatta per facciate e superfici vetrate e edifici con elementi architettonici moderni.
Il nuovo frangisole, stabile e silenzioso e con una larghezza delle lamelle pari ad 80 mm, si contraddistingue per lo straordinario collegamento delle singole lamelle realizzato mediante un nastro a clip brevettato in acciaio inox (ECN).
L’innovativo sistema ECN® permette di dare una nuova forma alle lamelle grazie ad una bordatura più ridotta, in questo modo viene ridotta anche l’altezza dell’intero pacchetto, che risulta quindi più stretto grazie ad un esatto impacchettamento rispetto a quello sfalsato.
Il nastro a clip, di dimensioni ridotte e dall’estetica raffinata, è formato da un nastro portante tessile con canne di collegamento in plastica in due parti. I vantaggi di un pacchetto ben definito hanno un effetto diretto sulla durata del prodotto e sui componenti elementari come le corde di sollevamento, l’inserimento guide laterali e il perno di guida.
Il pacchetto più ridotto, inoltre, riduce l’altezza del frontale e permette di realizzare frontali a costi inferiori. Grazie alla ridotta larghezza del pacchetto è possibile integrare nel vano per l’alloggiamento del frangisole un’ulteriore lastra isolante di 15 mm (es. polistirolo). Questa lastra ha così un valore U pari a 2,13 W/m²K. Una maggiore stabilità contro il vento è garantita dal fissaggio delle singole lamelle. 

Hella, dopo aver sviluppato e introdotto per prima nel 2004 le lamelle a forma di S nei frangisole per oscuramenti, ha stabilito poi nuovi standard con l’AR63 S+Z e l’AR92 S+Z . In questo modello, come anche nel nuovo AR 80 ECN, è integrato un nastro a clip brevettato. Anche in questo caso, il sistema ECN® garantisce un impacchettamento ben definito sia in altezza che in larghezza. A differenza dei frangisole esistenti, il pacchetto è fino a 30 mm più stretto rendendo l’AR 63 S+Z un perfetto “tuttofare”, soprattutto per il settore ristrutturazioni. Oltre a conferire alla facciata un aspetto moderno, le eleganti tende a lamelle permettono anche un uso ottimale di vani già esistenti.
I vantaggi della tecnologia dei materiali compositi hanno un effetto diretto sulla durata del nuovo AR 63 S+Z e garantiscono una maggiore stabilità contro il vento.

Il passo successivo è quello di adattare il frangisole per oscuramenti AR 92 S+Z al nuovo sistema, completando così la gamma dei prodotti frangisole. In questo modo Hella compie, a vantaggio dei suoi clienti e rivenditori specializzati, un ulteriore passo avanti nella tecnologia



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it