Tende e tessuti per l’indoor #4 Mottura

Ultimo appuntamento con la nostra indagine relativa alle tende e ai tessuti per l’indoor oggi. Intervista a Luca Lovera, Amministratore Delegato, Mauro Frasca e Franco Napoletano, Area Manager Italia di Mottura

Come cambia il rapporto fra consumatore e tessuto per tende e tendaggi. Cosa cercano oggi gli utenti finali?

Chi si rivolge oggi il rivenditore specializzato è attratto dal design e dalle tendenze ma finisce per prediligere un prodotto funzionale e di semplice manutenzione. Per quanto riguarda la componente tessile il consumatore è attratto da soluzioni più decorative ma la scelta ricade poi  su tipologie più neutre, basiche, discrete, monocromatiche, in armonia  con le tendenze attuali dell’arredamento.

Design, funzionalità e prezzo sono elementi fondamentali nella scelta di un prodotto, cosa guida generalmente la scelta?

Si parte dal design ma con un’attenzione ad un congruo rapporto qualità prezzo. Una maggiore attenzione al prezzo rispetto al passato è indiscutibile ma, chi si rivolge ad un rivenditore specializzato ricerca soprattutto qualità ed affidabilità

Tessuto e tende per durare o per poter cambiare spesso?

Il consumatore che si rivolge ad un rivenditore specializzato ritiene che la longevità del prodotto che intende acquistare sia una componente prioritaria. Chi reputa che la priorità sia il prezzo si rivolge ad altri canali di distribuzione.

E’ l’abitazione lo spazio dove gli italiani usano il tessuto per decorare? Quali altre applicazioni sono interessanti per il vostro settore?

Le più recenti proposte della nostra collezione tessile Atelier 1963, sono costituite da prodotti certificati ignifughi, fono assorbenti che oltre alla casa, quando la sicurezza ed il comfort abitativo sono la priorità, si rivolgono anche a clienti alternativi al residenziale, quali uffici, hotel, comunità, contract alberghiero e nautica.

Quali sono, secondo voi, i trend su cui si svilupperà il mercato in futuro?

Anche per quanto riguarda, specificatamente, il tessuto, la tenda si inserirà in un contesto più ampio come il concetto di una casa più attenta all’ambiente in cui il risparmio energetico sarà un elemento di valutazione della scelta d’acquisto. Il design e le tendenze estetiche continueranno ad avere un ruolo importante anche se il fattore “ Made in Italy “ non avrà, per il tendaggio, il medesimo peso che, al contrario, continua ad essere fondamentale, ad esempio, nel mondo dell’arredamento.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it