Verso SPS Italia: la tavola rotonda sulla trasformazione digitale dei processi di sviluppo dei prodotti tessili

SPS Italia, la fiera per l’industria digitale, intelligente e flessibile organizza tavole rotonde itineranti per entrare in diretto contatto con le aziende, le istituzioni del territorio e condividere esperienze di innovazione.

Il 30 gennaio a Villa Erba, Cernobbio (Como) si terrà la prima tappa, dedicata all’evoluzione digitale nel settore tessile: “Industria 4.0: trasformazione digitale dei processi di sviluppo dei prodotti tessili. Sfide e opportunità” è organizzata da Mese Frankfurt Italia con il supporto di TexClubTec, Associazione Italiana Tessili Tecnici e Innovatici, e Acimit, l’Associazione dei Costruttori Italiani di Macchinario per l’Industria Tessile.

Il distretto comasco grazie alla sua capacità imprenditoriale da sempre dimostra una costante attenzione al legame fra produzione automatizzata e creatività umana. L’incontro rappresenta un’occasione di approfondimento sullo stato dell’arte delle tecnologie in ottica 4.0 in un contesto interessato dalla crescente digitalizzazione, da prodotti di eccellenza e da un’elevata propensione all’export internazionale.

La giornata riunirà gli operatori del comparto, coinvolgendo aziende e fornitori di automazione, creando una piattaforma di networking per la filiera. Secondo un format che caratterizzerà le tavole rotonde 2019, la mattinata offrirà un approfondimento per i professionisti, mentre il pomeriggio ospiterà gli studenti per sessioni di formazione, parola chiave della prossima edizione di SPS Italia, in programma a Parma dal 28 al 30 maggio.

 



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it