Sistemi di protezione per spazi esterni e rapporto con il suono

In questo articolo vogliamo approfondire alcuni aspetti costruttivi delle realizzazioni per eventi collettivi e soffermarci in particolare su un aspetto specifico: il suono.

Nelle strutture per l’outdoor l’esigenza di ospitare manifestazioni che implicano una certa qualità dell’acustica (teatro, concerti ecc.) è un tema molto sentito. Ad esempio, è esperienza comune la scarsa qualità acustica di certi padiglioni all’aperto come quelli utilizzati nelle sagre di paese. Il rapporto con il suono quindi, prevede il ricorso a soluzioni tecnologiche che implicano l’utilizzo di materiali innovativi, particolari combinazioni di questi e una particolare ricerca formale legata alle prestazioni richieste.

I padiglioni tessili dedicati a questo tipo di attività hanno caratteristiche costruttive comuni alle architetture tessili. I sistemi costruttivi maggiormente utilizzati sono infatti di tre tipi (Cfr. Schock H.J., 2001):

–          sistemi a telaio;

–          tensostrutture;

–          sistemi pneumatici.

 

Per leggere l’intero articolo: Sistemi di protezione per spazi esterni e rapporto con il suono



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it