Oltre 200.000 presenze per HostMilano 2019. Tendenze e stili dell’hospitality

Si è conclusa lo scorso 22 ottobre con numeri in forte crescita la 41a edizione di HostMilano, la manifestazione dedicata all’hospitality, organizzata da Fiera Milano.

Nei cinque giorni di fiera sono state registrate oltre 200.000 presenze (+8% rispetto al 2017), il 40% internazionali da 171 Paesi. Oltre che da Paesi europei come Spagna,Germania,Francia,Regno Unito o Svizzera, si segnalano delegazioni particolarmente numerose da USA, Cina, Medio ed Estremo Oriente. Intensi anche gli incontri di business con gli hosted buyer, arrivati a Milano grazie anche alla collaborazione di ITA-ICE.

Al di là dei numeri, HostMilano si conferma come l’appuntamento che presenta in anteprima mondiale l’innovazione tecnologica e che anticipa le tendenze e gli stili di consumo del fuoricasa, grazie alle numerose novità presentate dagli espositori italiani e internazionali e ambientate in contesti, spesso di design, che “raccontano” in che modo i prodotti rispondono ai desiderata degli utenti.

Interessantissimo anche il programma collaterale con oltre 800 eventi di alto profilo dedicati alla formazione e l’informazione su temi come la sostenibilità o le tecnologie 4.0 quali l’intelligenza artificiale o l’internet delle cose, oltre a coinvolgenti competizioni, dimostrazioni e show-cooking con chef stellati, esperti e maestri delle diverse discipline.

L’appuntamento con la prossima edizione di HostMilano è, sempre a fieramilano, dal 22 al 26 ottobre 2021.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it