Nice acquisisce l’80% del Gruppo elero

Nice S.p.A. ha acquistato dal Fondo di Private Equity Paragon Partners München l’80% di elero, gruppo tedesco operante nel settore dell’home automation con un fatturato di oltre 50 milioni di euro.

 

Elero è marchio storico di eccellenza nel settore per l’offerta di una vasta gamma di automatismi e sistemi di controllo per avvolgibili, tende da sole e serrande; il Gruppo elero è noto per il suo ruolo pionieristico in campo tecnologico e per l’altissimo livello qualitativo dei suoi prodotti. Per Nice è il proseguimento di un percorso strategico, avviato nell’ultimo triennio, di forte impulso al presidio dei mercati internazionali e di ampliamento della gamma di prodotto, per rispondere in modo sempre più innovativo alle esigenze di semplificazione della gestione degli ambienti degli edifici, in un’ottica di risparmio energetico e di produzione di energie rinnovabili.

 

Lauro Buoro, Presidente di Nice S.p.A., ha dichiarato: “L’acquisizione del Gruppo elero, un’azienda leader di riconosciuta eccellenza a livello mondiale, rappresenta per Nice il raggiungimento di un traguardo fondamentale per creare una forte presenza nei paesi di lingua tedesca, ma soprattutto l’opportunità di presentare un’ampia gamma di prodotto, unica nel settore, per l’automazione di ogni tipologia di protezione solare esterna e interna agli edifici, in particolare nelle applicazioni per facciate mobili. Un connubio perfetto per continuare nella nostra missione di miglioramento del benessere abitativo”.

 

In base agli accordi raggiunti, il prezzo per l’acquisizione dell’80% del capitale del Gruppo elero è stato stabilito in euro 25.780.700. Per il restante 20% l’accordo prevede opzioni di put & call esercitabili dall’approvazione del bilancio 2014 e fino al 30 settembre 2017. Il prezzo di tali opzioni sarà determinato in funzione dell’Ebitda degli esercizi futuri e dell’indebitamento finanziario del Gruppo elero riferito all’ultimo bilancio approvato prima dell’esercizio delle opzioni.

 

Nice S.p.A. ha finanziato l’operazione facendo ricorso a mezzi propri e di terzi.

 

Si segnala che l’acquisizione è da considerarsi non rilevante ai sensi dell’articolo 71 del Regolamento Emittenti. Parsec Finance, nella persona di Mauro Vacchini, è l’Advisor finanziario di Nice S.p.A.. Lo studio Clifford Chance, nella persona di Alberta Figari, ha assistito Nice S.p.A. per gli aspetti di natura legale.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it