L’integrazione di ScreenLine con dispositivi di comando vocale e la nuova versione di Sliding. Novità Pellini a MADE expo

Lo stand Pellini a MADE expo 2019

I sistemi schermanti in vetrocamera ScreenLine® di Pellini sono realizzati tramite l’interposizione di una schermatura solare all’interno di una vetrata isolante. La movimentazione della tenda, sia essa manuale o elettrica, non altera le proprietà isolanti della vetrocamera e avviene in un ambiente totalmente sigillato, garantendo in tal modo assoluta protezione da sporco, polvere e agenti atmosferici, senza necessità di manutenzione.

Integrazione con dispositivi di comando vocale

A MADE expo 2019, Pellini ha presentato un’ulteriore evoluzione nella gamma ScreenLine: l’integrazione con dispositivi di comando vocale. Tali sistemi, tra i quali figura Amazon Alexa, ora possono essere utilizzati per sollevare e orientare le tende motorizzate ScreenLine in assenza di pulsanti, telecomandi o smart device.

Dopo una breve fase di apprendimento, il dispositivo è in grado di riconoscere il comando pronunciato dall’utente e di tradurlo in azionamento della schermatura. Questa soluzione affianca un’altra innovazione nell’ambito dell’Internet of Things già disponibile tra gli accessori ScreenLine, la ScreenTronic App, che permette di movimentare una o più tende, in contesti residenziali, pubblici e commerciali dotati di rete LAN o domotica, attraverso un semplice movimento su smartphone o tablet, con la possibilità di impostare in pochi secondi infinite configurazioni e scenari.

La nuova versione della gamma Sliding

Un’altra novità presentata a MADE è la nuova versione della gamma Sliding. Si tratta di una schermatura integrata comandata tramite lo scorrimento verticale di un cursore magnetico, progettato da designer professionisti e collocato sul bordo destro o sinistro del vetro, che incontra particolare favore anche negli ambienti che richiedono un’igiene rigorosa (ospedali, studi medici e scuole) grazie al trattamento antibatterico brevettato Sanitized® agli ioni d’argento applicato al cursore.

Del sistema esistente è stata ampliata la fattibilità e migliorata l’estetica, è stata introdotta una versione in camera da 22 mm ed una, aggiuntiva, con tessuto plissettato in luogo della veneziana. Il prodotto è stato inoltre dotato di profili in materiale plastico con maggiore resistenza alle alte temperature e privo di piombo (nel rispetto della normativa REACH), dunque con un ridotto impatto sull’ambiente.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it