La sedia e il tavolo Moka, la versione outdoor di due classici firmati Flexform

Tra le varie proposte del catalogo outdoor di Flexform oggi vi presentiamo la sedia e il tavolo Moka.

La sedia Moka

Progettata nel 1939 da Mario Asnago e Claudio Vender, la sedia Moka fa parte della collezione Flexform dal 1985 e viene oggi riproposta in un’attualissima versione per esterni.

La sorprendente modernità del progetto originale, denso di riferimenti al movimento razionale, viene oggi declinata in materiali innovativi scelti per la loro notevole resistenza all’azione degli agenti atmosferici.

L’esile quanto raffinata struttura della sedia Moka Outdoor è realizzata in tubolare di acciaio inossidabile austenitico 316 disponibile anche nella finitura con verniciatura a polvere epossidica nei colori bianco, verde kaki, rosso vino e brunito.

Lo schienale è caratterizzato da un elegante incrocio mentre la seduta presenta un intreccio in fibra di poliestere o gomma poliuretanica in una gamma cromatica che spazia dai toni naturali al bordeaux e al verde oliva.

La sedia Moka Outdoor è disponibile anche nella variante con struttura in massello di iroko naturale, laccata bianca o tinta in colore grigio e poggia su puntali in lega metallica pressofusa e gommini in nylon.

Il tavolo Moka

Nel 1985, in abbinamento all’omonima sedia, Flexform decise di inserire nella propria collezione il tavolo Moka, il cui disegno originale risale al 1939 e che viene oggi presentato in versione outdoor.

L’essenziale quanto elegante struttura del tavolo Moka outdoor è realizzata in tubolare di acciaio inossidabile austenitico 316, disponibile anche nella finitura con verniciatura a polvere epossidica nei colori bianco, verde kaki, rosso vino e brunito. Il piano è in cristallo temperato trasparente.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it