Insieme per l’’Emilia

E’ con grande piacere che desideriamo dare notizia di un’iniziativa dell’azienda Intenda (insieme a F.lli Giovanardi, Sepal, Nece Ossidazione e altre aziende che hanno dato il loro contributo) volta ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia Romagna.

 

Il progetto denominato “Insieme per l’Emilia” nel concreto ha già consegnato tre strutture: lo scorso 8 giugno una struttura di 20×6 m a Medolla, il 14 giugno è stata installata una tensostruttura a Finale Emilia e il giorno seguente a Mirandola è stato consegnato un tunnel estensibile.

 

Ma la solidarietà non si ferma qui, il progetto deve andare avanti, infatti sono già state individuate due località, Cavezzo e Mirandola, dove verranno installate due ulteriori strutture, ma per realizzare tutto ciò Intenda è alla ricerca di aziende e associazioni che possano contribuire a coprire il costo dei materiali (il montaggio sarà a carico di Intenda).

 

Le aziende e le associazioni interessate a dare il loro contributo possono contattare Intenda allo 0442.601031 oppure via mail futuroemilia@intenda.it

 

Per concludere vogliamo citare le parole di Gianfranco Creston, titolare di Intenda: “Questo vuole essere un piccolo ma concreto aiuto, perché se capitasse a me, ricevere sostegno e solidarietà mi aiuterebbe a rialzarmi”.

 

Dettagli e aggiornamenti relativi all’iniziativa:

www.intenda.it/abitazioni-temporanee-per-terremotati.php

 



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it