Il movimento in superficie

Sistemi di schermatura dinamici e facciate cinetiche smart

 

Così come è stata identificata anche dal noto architetto giapponese Toyo Ito, la pelle degli edifici rappresenta il primo livello di comunicazione della costruzione con l’uomo e con l’ambiente. Il concetto di comunicazione in questo caso assume diverse valenze, perché può afferire sia all’ambito architettonico per quanto riguarda la forma, sia a quello percettivo e comunicativo inteso come trasmissione di messaggi o addirittura interazione dell’involucro architettonico con l’utente e l’ambiente attraverso sistemi mediatici, sia riconducibile all’aspetto energetico, laddove si parla di sistemi di schermatura nella loro funzione di base…

 

Scarica pdf



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it