Domotica: come proteggersi dai rischi di natura elettrica

L’automazione domestica e degli edifici non è soltanto prestazioni e risparmio energetico. Occorre tutelare l’impianto, l’abitazione e soprattutto le persone dai pericoli di origine elettrica, che vanno dagli incendi causati da prese traballanti e guaine isolanti interrotte alle sovratensioni provocate dai fulmini. Fortunatamente la normativa in materia è abbondante. E anche l’offerta di dispositivi di protezione.

La normativa sulla sicurezza, piena com’è di leggi, guide e varianti, sarà anche uno degli aspetti meno interessanti dell’automazione domestica e degli edifici. Tuttavia la sua importanza e utilità è innegabile: leggi e norme non sono fatte per complicare l’automazione e la domotica ma, al contrario, per semplificarle, ordinarle, renderle migliori, più affidabili e sicure. Alla fine, come vedremo, queste leggi e norme migliorano pure le prestazioni degli impianti, perché anche la sicurezza è una prestazione.

Per leggere l’articolo completo di Marco Galloni: Domotica: come proteggersi dai rischi di natura elettrica



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it