Dehors e non solo, oltre le pure e astratte definizioni

Sui dehors si è già trattato e discusso a lungo e sotto diversi aspetti, non solo normativi ma anche tecnici e concreti. Nonostante ciò appare utile e opportuno un ulteriore cenno per un richiamo particolare alla definizione stessa del termine e, ovviamente, all’esatto contenuto che esso racchiude e cui va riferito. Anche perché quando se ne è parlato, finora, è stato sempre in relazione ad un preciso profilo o ambito di attenzione e non come struttura con una sua definizione e qualificazione da assumere e far valere in via generale ed a prescindere da uno specifico profilo o ambito di attenzione.

Memore di ciò vorrei provarci adesso, spinto dall’evidenza dell’agire di certe amministrazioni e nella convinzione che buona parte degli operatori del settore continuano, ciascuno, a vedere i dehors con una particolarità e una finalità diversa, così come determinata dal profilo di competenza, e solo occasionalmente con i criteri e le qualificazioni assunte nelle aule giudiziarie e nella quotidianità dell’agire della pubblica amministrazione.

 

Per leggere l’articolo completo: Dehors e non solo, oltre le pure e astratte definizioni



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it